back to
AMS Records
We've updated our Terms of Use. You can review the changes here.

Cogli Il Giorno

by Luciano Basso

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €8 EUR  or more

     

1.
2.
Mattino? 03:54
3.
Ruotare 09:50
4.
5.
Alioute 07:34
6.
Live 06:33

about

Cogli il giorno (seize the day)

1978-2008... after thirty years this is - and actually was back then - my favourite album, both for the progressive-classical experiments it contains and for the particular way instruments were played on it: I created an ensemble of musical effects and counterpoints, trying to find a way to pronounce the word 'modern' in music.
The album was composed between autumn 1977 and spring 1978, and expresses a strong synergy between images and music, of which the cover is a fundamental guideline; the aim was to simultaneously generate different experiences and sounds, as in a kaleidoscope.
The melodic-harmonic binding bears sometimes from a long sounds propagation and when harmonic elements freely evolve; rapid rhythm-melody changes flow in deep musical research, where human voice enters as an outlander, slowly dissolving its typical connotations.
The way I worked on 'pacing' - an elusive component in every musical expression - is very important here, because it became a sort of operative kernel for a never-ending series of variations and modulations.
Sounds and words derive from a long journey through my way of living and facing musical creation, being always aware that my mind was walking close to our modern times issues.
The album title - "Cogli il Giorno", Seize the Day - comes directly from Orazio's "Carpe Diem": live every moment, and catch every second of your life, not that anything can be stolen of our thoughts and existence.

Luciano Basso, April 2008




Cogli il Giorno

1978 – 2008 . . . . trent’anni e rimane ancora (dei miei LP di allora) il preferito sia per sperimentazione classica-progressiva che per particolare uso degli strumenti , creando un insieme di effetti e contrappunti musicali e cercando un suono capace di pronunciare il
“moderno”.
Composto tra l’inverno del 1977 e primavera 1978 è l’espressione di una sinergia tra musica e immagini (la copertina è un importante quadro-guida ) ;il progetto era quello di generare simultaneamente esperienze e suoni come in un caleidoscopio dai molti effetti cangianti .
L’insieme melodico-armonico è in certi momenti formato dalla lunga evoluzione dei suoni e da quando le componenti armoniche si evolvono in “caduta libera” ; scorrono con approfondita ricerca i rapidi cambiamenti di ritmo-melodia dove si insinua “come un corpo estraneo”la voce umana dissolvendo progressivamente i suoi connotati timbrici .
Il modo in cui ho utilizzato il “tempo”(questa componente inafferrabile di ogni espressione musicale) è per me di estrema importanza perché diventa un particolare nucleo operativo per infinite possibilità di variazione e modulazioni.
Le musiche-immagini derivano da un lungo viaggio dentro al mio vivere e al mio modo di affrontare le problematiche della costruzione musicale accertandomi che sempre il pensiero creativo cammini di pari passo con il pulsare della modernità .
Il titolo Cogli il Giorno è da me liberamente tratto dal Carpe Diem di Orazio, vivi il momento- cogli l’attimo perché niente possa essere “rubato” del nostro pensiero e della nostra vita .

Luciano Basso , aprile 2008

credits

released April 1, 2008

license

all rights reserved

tags

about

Luciano Basso Padua, Italy

contact / help

Contact Luciano Basso

Streaming and
Download help

Report this album or account

If you like Luciano Basso, you may also like: